Perché la ketamina è il miglior farmaco sulla terra?

Salute Un medico del pronto soccorso spiega perché infila abitualmente i suoi pazienti nel foro K.

  • Fighting Words è una rubrica in cui gli scrittori ti sfregano nel modo sbagliato con le loro opinioni impopolari ma ben argomentate su fitness, salute, nutrizione, cosa hai. Hai qualcosa da toglierti dal petto? Invia la tua presentazione a tonic@vice.com. Chiedi a dieci persone diverse la loro opinione sulla ketamina e otterrai dieci risposte diverse. È un tributo alla confusa concezione popolare della droga come tranquillante per cavalli, droga da club e cura per la depressione refrattaria . Indipendentemente dai manifesti moderni, l'Organizzazione Mondiale della Sanità liste la ketamina come 'medicinale essenziale' e tra le più sicure ed efficaci conosciute dalla scienza. Originariamente derivata dal PCP, la ketamina possiede una versatilità nel mondo medico come nessun altro farmaco e ricerca sui suoi numerosi vantaggi sta esplodendo. I medici dei Navy Seal lo portano in tasca, come medico del pronto soccorso lo do abitualmente ai bambini piccoli, e se le ragioni di cui sopra non lo rendono il farmaco più interessante del pianeta Terra, farò un passo avanti e considererò la ketamina mio medicina preferita di tutti i tempi.

    nicki minaj vma 2018

    Inizia con come funziona la medicina. L'azione predominante della ketamina nel cervello umano è quella di bloccare il recettore NMDA, che normalmente attiva i neuroni. Quando questo recettore viene bloccato, il sistema nervoso centrale inizia a perdere reattività. A dosi più basse, la ketamina produce un lieve stato di ipnosi, sollievo dal dolore e altera la percezione della vista e del suono. Dosi moderate iniziano a creare illusioni di separazione dall'ambiente o da se stessi e una lieve paralisi, comunemente nota come 'K-hole'. A dosi crescenti, causerà paralisi quasi completa, amnesia e sedazione, con conservazione dei riflessi respiratori.



    Quest'ultima parte è fondamentale per l'ubiquità della ketamina. A differenza di tutti gli altri anestetici generali, la ketamina non indurrà un paziente a smettere di respirare sopprimendo il riflesso respiratorio. (Tuttavia, esiste una reazione avversa potenzialmente fatale quando viene iniettata per via endovenosa: laringospasmo , una condizione in cui le corde vocali si contraggono e causano soffocamento. È il serraggio dello sfintere anche per il medico più esperto da assistere in quanto richiede un intervento medico immediato e aggressivo per prevenire l'arresto cardiaco. Per fortuna si verifica solo in circa lo 0,4 percento dei casi, ma questo fatto da solo dovrebbe incutere timore in chiunque pensi di usarlo senza la supervisione di un medico.)



    La ketamina non è sempre perfetta, infatti spesso non lo è. L'effetto collaterale più comune che vedo, a parte l'aumento della frequenza cardiaca e della pressione sanguigna, è nausea e vertigini. Al pronto soccorso somministro sempre farmaci antinausea se somministro ketamina. Può anche causare incubi o sogni vividi e può indurre uno stato di tipo schizofrenico in soggetti sani. Ulteriore, topi sottoposti a iniezioni giornaliere di ketamina per sei mesi sono stati significativamente peggiori nel destreggiarsi in un labirinto rispetto sia ai topi 'sobri' che ai topi iniettati regolarmente per tre mesi. L'analisi del loro cervello, in particolare dell'area coinvolta nell'apprendimento, ha mostrato alcuni deficit chiave. Sebbene gli studi sui topi non siano un sostituto perfetto per gli studi sull'uomo, ciò suggerisce prove di un declino cognitivo irreversibile dopo l'uso cronico.

    La ketamina è stata inizialmente sintetizzata (dal PCP, da cui dista solo pochi atomi) nel 1926, ma ha guadagnato popolarità dopo il suo brevetto nel 1963 come anestetico veterinario. La principale attrazione della ketamina era il suo effetto minimo sulla funzione respiratoria, che ne ha spinto l'uso nelle giungle remote della guerra del Vietnam. La ketamina ha consentito di eseguire interventi chirurgici salvavita in luoghi remoti senza la necessità di ingombranti respiratori e, in modo cruciale, ha mantenuto stabili i pazienti medevac durante il trasporto in elicottero. Questo beneficio fondamentale ci porta al primo e più utilitaristico uso del farmaco.



    È un anestetico per un ambiente austero
    Proprio come nella guerra del Vietnam, la ketamina viene utilizzata in molte sale operatorie dei paesi in via di sviluppo dove potrebbero non essere disponibili macchine per la respirazione, un anestesista o persino un'elettricità affidabile. L'OMS descrive la ketamina come tra ' …i farmaci più efficaci, sicuri ed economici per le condizioni prioritarie ' e raccomanda la pronta disponibilità in ogni sistema medico.

    La ketamina non ha bisogno di essere refrigerata. Può essere somministrato in compresse per via orale, facilmente iniettato nel muscolo o somministrato per via endovenosa. Questa portabilità e la minima necessità di monitoraggio delle vie aeree consentono di eseguire innumerevoli interventi chirurgici, dai cesarei salvavita alle appendictomie, in tutto il mondo.

    È un anestetico da combattimento
    Mi sono formato al Los Angeles County Medical Center, uno dei centri traumatologici più attivi della nazione. La Marina degli Stati Uniti invia i suoi membri del corpo d'armata e i medici dei Navy Seal ad addestrarsi con noi prima dello schieramento. I medici 'Down-Range' o in combattimento ora portano siringhe piene di ketamina.



    Ho chiesto a un medico esperto dei Navy Seal, che desiderava rimanere anonimo, come lo usano. 'Nei soldati gravemente feriti, come un doppio o addirittura quadruplo amputato, usiamo una grande dose di ketamina non solo per sottomettere il soldato ferito e spesso sconvolto nel campo di fuoco, ma per fornire amnesia e sollievo dal dolore', mi ha detto. 'Aumenta anche la frequenza cardiaca e la pressione sanguigna del soldato, il che aiuta con la perdita di sangue. A &apo;K-forato' soldato è molto più facile da caricare e trasferire lontano dal pericolo.' In altre parole, è l'anestetico da combattimento perfetto. Prendo anche la ketamina per sedare vittime di arma da fuoco, gravi incidenti stradali o vittime di traumi con pressione sanguigna bassa.

    Mette i bambini nella buca K
    Molti dei miei amici al di fuori della medicina sono divertiti dal fatto che metto abitualmente i bambini nel buco K, ma succede sempre. I bambini spesso si infilano oggetti nelle orecchie, subiscono grosse lacerazioni e semplicemente non amano stare fermi. La scorsa settimana ho avuto un bambino che gli ha messo una conchiglia in profondità nell'orecchio. A causa delle sue botte, era impossibile rimuoverlo quando era sveglio. Dopo avergli somministrato la ketamina, rimuoverla non avrebbe potuto essere più facile per me e, soprattutto, per lui.

    Una precauzione nei bambini è che può causare un fenomeno di emergenza, o un brutto viaggio. Questo è quasi sempre evitato guidando il bambino attraverso i suoi ricordi più piacevoli prima della somministrazione. Se sprofondano felici nella buca K, si alzeranno felici.

    Funziona per l'asma grave
    L'asma è una malattia causata da piccole vie aeree iperattive che bloccano e riducono il flusso d'aria attraverso i polmoni. La ketamina ha un interessante effetto collaterale, in cui dilata o apre queste piccole vie aeree. Viene somministrato solo in caso di asma grave potenzialmente letale, quindi non chiedere la ketamina per sostituire i normali inalatori. A piccole dosi può anche calmare un paziente che altrimenti respira troppo velocemente.

    Va bene per il dolore acuto
    Il pronto soccorso è pieno di ossa rotte e ferite dolorose, ma una delle lesioni più dolorose che abbia mai curato si è verificata quando un giovane è stato investito da un semirimorchio. Ha strappato completamente tutta la pelle dall'inguine fino al ginocchio sinistro, e ha lasciato molti dei suoi muscoli della coscia completamente lacerati. Aveva un forte dolore, così forte che dosi multiple di morfina e i tradizionali antidolorifici oppioidi non funzionavano per lui. Avevo due opzioni: metterlo in coma farmacologico e su un respiratore, o provare la ketamina. Sono passato a dosi leggere di ketamina e ha funzionato magnificamente. Il suo dolore si è attenuato ed è stato persino in grado di conversare con la sua famiglia quando sono arrivati.

    I chirurghi usano anche la ketamina per controllare il dolore postoperatorio. Studi mostrano che quando la ketamina viene somministrata prima o durante l'intervento chirurgico, riduce il consumo di morfina e diminuisce i punteggi del dolore.

    l'uccisione di un sacro cervo finale

    È utile anche per il dolore cronico
    Il dolore cronico di qualsiasi forma è una malattia debilitante che può essere difficile da trattare. Il dolore neuropatico, un tipo comune di dolore cronico, è il risultato di un danno ai nervi o ai neuroni del sistema nervoso periferico. Questi nervi periferici contengono anche i recettori NMDA che bloccano la ketamina. Le medicine tradizionali come gli oppioidi creano una forte dipendenza e altri agenti di prima scelta, inclusi gli antidepressivi, hanno tassi di successo solo dal 30 al 40 percento.

    Gli specialisti del dolore sono indagando l'uso di ketamina a basso dosaggio per una serie di sindromi da dolore neuropatico, tra cui emicrania cronica, fibromialgia, dolore da arto fantasma e lesioni del midollo spinale. Stanno trovando un sollievo dal dolore fino a tre mesi se ai pazienti viene somministrata una flebo di ketamina a basso dosaggio per 100 ore continue, o se somministrata quattro ore al giorno per due settimane.

    …e depressione
    Ci sono stati più di 50 studi clinici nei soli Stati Uniti che studiano la ketamina e la depressione. La ketamina ha effetti antidepressivi notevolmente rapidi ed è stata utilizzata per la depressione resistente al trattamento, specialmente in quei pazienti con ideazioni suicide . La ketamina ha mostrato una riduzione della depressione in appena 40 minuti .

    Ma riguardo al suo utilizzo come Special K...
    La ketamina continua a guadagnare popolarità come droga ricreativa, specialmente in Cina meridionale , Regno Unito e persino Kenya . Sniffato o ingerito quando usato per scopi di festa, preso per via endovenosa per l'utente più esperto, gli effetti desiderati della ketamina includono derealizzazione - una sensazione che l'ambiente circostante non sia reale - allucinazioni visive, maggiore consapevolezza del suono e del colore ed euforia. La dose per ottenere questi effetti ha una certa variabilità da persona a persona. Al pronto soccorso, so esattamente quanta ketamina ho somministrato a un paziente, ma come droga illecita, a causa della purezza sconosciuta e delle pratiche di taglio, è impossibile sapere quanto stai ricevendo.

    che aspetto hanno i granchi del corpo?

    Senza sapere quanta ketamina stanno assumendo, molte volte gli utenti ricreativi ingeriscono eccessivamente e bypassano gli effetti desiderati o di derealizzazione e passano a un'esperienza K-hole. Sempre più in alto causerà sedazione e completa amnesia. Indipendentemente dal fatto che il farmaco venga sniffato, ingerito o iniettato, gli effetti non dureranno più di due ore.

    Nell'uso ricreativo, la ketamina viene spesso tagliata con altri farmaci come lo sciroppo per la tosse, la metanfetamina e l'MDMA. Nella mia esperienza aneddotica, le morti dovute alla ketamina sono solitamente il risultato della co-ingestione di altre droghe, molte volte inconsapevolmente.

    L'abuso cronico di ketamina non crea alcun sintomo fisico di astinenza, come la tortura dell'eroina o le crisi fatali di alcol, ma crea una dipendenza psicologica che è molto difficile da eliminare. Gli abusatori cronici spesso iniettano la ketamina per via endovenosa e, oltre a rischiare il soffocamento attraverso il laringospasmo, alla fine causerà insufficienza epatica, disfunzione della vescica che porta a insufficienza renale e persino la morte.

    La polemica sulla ketamina
    La Cina produce la maggior parte della ketamina mondiale e il suo uso ricreativo lì e nei paesi circostanti del sud-est asiatico è alle stelle. Nonostante i suoi prolifici benefici medici, la Cina ha proposto un cambio di classificazione internazionale della ketamina da un farmaco della Tabella III a un farmaco della Tabella I, o farmaci senza alcun beneficio medico e ad alto potenziale di abuso. Le droghe della Tabella I sono sottoposte a monitoraggio internazionale, non solo a controllo nazionale, e metterebbero la ketamina nella stessa classe dell'LSD, del peyote, dell'MDMA, della mescalina e, paradossalmente, della marijuana.

    Una modifica a una designazione della Tabella I comporterebbe una regolamentazione più severa della ketamina in tutto il mondo e una drastica diminuzione della produzione che potrebbe significare la fine della regolare disponibilità medica e veterinaria anche negli Stati Uniti, molto meno nei paesi in via di sviluppo. Sia le agenzie umanitarie internazionali come l'OMS che le agenzie veterinarie come l'American Veterinary Medical Association si oppongono fermamente al cambiamento di classificazione, citando il fatto che i benefici della ketamina superano di gran lunga il suo potenziale di abuso. Il dibattito continua, ma finora la Cina non ci è riuscita.

    La ketamina ha così tanti usi e ha salvato così tanti dei miei pazienti dal dolore e persino dalla morte, che non potrei immaginare di lavorare in un pronto soccorso senza di essa. La medicina è così versatile che se dovessi mai essere bloccato su un'isola deserta, o semplicemente andare da qualche parte lontano per sfuggire a Trumpocalypse, è la droga che mi assicurerei di portare con me.

    Leggi questo dopo:

    sono brutto?

    Ancora più prove che la ketamina è un antidepressivo

    Le droghe del club stanno avendo un momento I tossicodipendenti inciampano sui funghi per trovare Dio e diventare sobri

    Articoli Interessanti