Mista Cain, un re senza corona

Foto di Jason Favreau Dopo tre anni dietro le sbarre, il rapper di Baton Rouge è pronto a prendere il suo posto tra i grandi.

  • Quando ho chiesto a J Dirty se il potere della star di Cain fosse evidente fin dall'inizio, ha ammesso di essere stato un po' convincente. 'Non mentirò nemmeno dicendo che [ho visto il talento dall'inizio]. Ma è implacabile. Ricordo di averlo visto allora e lui tornerà indietro e si indicherà nel video, e ricordo di averlo incontrato intorno a certe persone. Era come un ragazzino intorno agli altri miei artisti, quindi era come una figura di ritorno. Quando ho iniziato a gestire Young Ready (RIP) mi sono ricordato di lui dai tempi passati ed era in giro allora. È stato allora che ho saputo che ce l'aveva, quando l'ho incontrato di nuovo nel 2010'.

    Il rapporto del dipartimento di polizia di Baton Rouge con la comunità della città, in particolare i suoi residenti neri, è prevedibilmente turbolento. La città è stata un appuntamento fisso di notizie nazionali nell'ultimo anno e cambia a causa di omicidi di alto profilo da parte di poliziotti , così come omicidi di poliziotti di alto profilo . Il rapporto tra i rapper in particolare e le forze di polizia della città è altrettanto, se non più teso, come illustrato dal caso di Cain, così come quelli con altri rapper locali come Boosie e NBA Youngboy .



    Foto di Jason Favreau



    Articoli Interessanti